Facebbok  Ι  
Sul Web Nel sito

ALLOGGI DIFESA ANALISI INFORMAZIONE E ISTRUZIONE PER L'USO

ASPETTANDO L’8 FEBBRAIO A MONTECITORIO NOI SI CONTINUA CON FAX E RACCOMANDATE
Avevamo lanciato un accorato "J'ACCUSE" dopo le sedute al parlamento del 31 gennaio e 1 febbraio u.s., seguite in diretta su internet, abbiamo avuto la sensazione, naturalmente non è così, che quello era anche un nostro risultato. Far intervenire il Parlamento su una questione ,ormai incredibile : applicare un canone di mercato, in forma retroattiva, senza averne comunicato l’importo. Paradossale, assurda, ma se non avessimo saputo opporci con una mobilitazione straordinaria, sarebbe stato così.
Prima l’incontro con l’on. Crosetto, poi il Convegno del 19 alla Cecchignola, a cui hanno fatto seguito, e continuano di gran lena, l’invio smisurato dei fax-e mail e raccomandate al Ministro La Russa.
Ed ecco ora che le mozioni degli on.li Di Biagio, Villecco Calipari, Bosi, Di Stanislao, alle quali in un proprio e vero “ingorgo“ parlamentare si sono aggiunte quelle degli on.li Cicu, Fortilia e Gidoni, abbiamo preso atto, con moderata soddisfazione, che il Sottosegretario on. Crosetto ha chiesto il rinvio dei lavori e conclusione con votazione per il giorno 8 febbraio p.v.. Lo scopo è quello di arrivare ad una “soluzione condivisa“ sull’applicazione dell’art. 6 – 21 quater (canoni di mercato). Fino a questo punto la pausa richiesta dal Sottosegretario ci appare coerente con quanto CASADIRITTO aveva posto in luce dopo la famosa cancellazione sul Decreto Milleproroghe.
Il pericolo è quello che nella confusione esca fuori dal cilindro qualche sorpresa

QUELLO CHE POTREBBE USCIRE
Le richieste di CASADIRITTO sono note.
- Contestualità tra notifica e pagamento dei canoni ;
- sostenibilità, con esclusione della fascia determinata dal Decreto di Gestione Annuale, comprese le famiglie con portatore di handicap.

Ora le carte si stanno per scoprire.
Diamo atto all’on. Crosetto della sua volontà a questa trattativa. Siamo confortati da :
- l’on. Di Biagio, per l’intervento umano e tecnicamente sostenuto :
- l’on. Villecco Calipari, per la sua capacità, bravissima e convincente nell’illustrare le contraddizioni ed indicare le soluzioni ;
- l’on Bosi, tecnico, esperto e motivato ex Sottosegretario per la Difesa ;
- l’on. Di Stanislao, per noi una new entry, meticoloso e incalzante.

On.le Cicu
E poi gli on.li Cicu, Fortilia e Gidoni che ringraziamo. Non vorremmo però farci prendere da facili ottimismi. Stiamo parlando, è bene ricordarlo, pur sempre di disegno, ormai nella fase conclusiva, inteso a toglierci gran parte delle conquiste legislative che anni di piccoli passi ci avevano riconosciuto.
Bisogna insistere, insistere, insistere.
Sarebbe utile in questi giorni, inviare ai Deputati interessati i nostri suggerimenti e le nostre preoccupazioni : ne guadagnerebbe il loro lavoro, anche dal punto di vista umano oltrechè di legislatori.
Nel frattempo diamoci appuntamento per il giorno 8 ,data fissata per la convocazione probabilmente conclusiva.
Intanto dovrà continuare incessante, l’invio in atto, di fax-e mail e delle Raccomandate. Buon lavoro!

Sergio Boncioli

3 febbraio 2011

STRADAFACENDO

CASADIRITTO NEWS

Casadiritto è anche su Facebook e Twitter
Si ricorda che tutte le norme, leggi e regolamenti citati, sono riportati all'interno del sito. Tutti ne possono prendere visione e scaricare i contenuti anche nella stesura originale
Per contribuire a Casadiritto versamento tramite c/c postale n. 1004499925 oppure con bonifico IBAN n. IT43 T076 0103 2000 0100 4499 925 intestato a Benedetto Franchitto con causale CASADIRITTO

ADNKRONOS