Facebbok  Ι  
Sul Web Nel sito

ALLOGGI DIFESA ANALISI INFORMAZIONE E ISTRUZIONE PER L'USO

IL MINISTRO DELLA DIFESA RISPONDE SUGLI ALLOGGI E SUI CANONI
Primo commento a caldo: Il regolamento del 16-3-2011 non è mai andato in Commissione Difesa
Audizione del 14-12-2011 in Commissioni riunite del Ministro della Difesa

Come annunciato già da alcuni giorni sul nostro sito, si è svolta l’audizione del Ministro della Difesa Di Paola presso la Camera dei Deputati Commissione Difesa. A Commissioni riunite Camera e Senato. Nella sua audizione, il Ministro ha affrontato le tematiche riguardanti l’intero settore. Sul tema degli alloggi, con particolare riguardo a quanto avvenuto con l’applicazione del Decreto del 10 marzo 2011, sono intervenuti il Sen. Del Vecchio (PD), la Sen. Germontani(FLI), l’On. Biancofiore (PDL).

Il Sen. Del Vecchio, ricostruendo la vicenda della Legge 244 e la prospettiva che si poteva aprire con la costruzione di alloggi in derivazione delle vendite, ha messo in evidenza invece ciò che è accaduto con il Decreto sui canoni del 16-3-2011 e partendo dalla considerazione che i valori attribuiti ai nuovi canoni riportano valori superiori anche al libero mercato, ha chiesto al Ministro Di Paola di rivedere quel Decreto ed i canoni calcolati.

La Sen. Germontani, ricostruisce l’entità del patrimonio abitativo, quello dell’aumentare dei canoni d’affitto (35 milioni) affermando che finora gli utenti senza titolo pagavano equo canone con o senza maggiorazione in perfetta linea con la legge. Chiede la sostituzione dell’attuale normativa del Decreto del 16-3-2011 con una norma che prevede il pagamento che porta all’equo canone fino ad una maggiorazione massima del 20% del reddito.

L’On. Biancofiore fa presente la situazione determinatasi a Bolzano con affitti sproporzionati, pur condividendo l’impianto della Legge sui canoni di mercato.

Il Ministro della Difesa, affronta le risposte in materia di alloggi. Dice di capire la difesa dei sine titulo, ma di non condividerla. Afferma che il Regolamento è stato discusso in Commissione. Si dice pronto a correggere vessazioni o sbagli. Questo di CASADIRITTO non è un commento, ma solamente una cronaca a pochi minuti dalla diretta web e che adesso si trova sul sito. Ci permettiamo di dire al Ministro della Difesa Di Paola che il Regolamento del 16 marzo 2011 non è mai andato nelle Commissioni ne al Senato ne alla Camera. Forse non era stato bene informato. Ora che lo sa, sarebbe il caso di metterci mano.

Sergio Boncioli

14 dicembre 2011

STRADAFACENDO

CASADIRITTO NEWS

Casadiritto è anche su Facebook e Twitter
Si ricorda che tutte le norme, leggi e regolamenti citati, sono riportati all'interno del sito. Tutti ne possono prendere visione e scaricare i contenuti anche nella stesura originale
Per contribuire a Casadiritto versamento tramite c/c postale n. 1004499925 oppure con bonifico IBAN n. IT43 T076 0103 2000 0100 4499 925 intestato a Benedetto Franchitto con causale CASADIRITTO

ADNKRONOS