Facebbok  Ι  
Sul Web Nel sito

ALLOGGI DIFESA ANALISI INFORMAZIONE E ISTRUZIONE PER L'USO

UN PARTICOLARE RICONOSCIMENTO ALL’ON. LE FRANCESCO BOSI
On. Bosi
Leggendo l’interrogazione dell’on.le Bosi al Ministro della Difesa (n. 00693) che assieme alla risposta (seduta n. 522 del 21.9.11) letta in Aula della Camera dal Ministro Vito, ci da l’occasione per apprezzare l’attenzione e la competenza che l’ex Sottosegretario per la Difesa (2001 – 2006) con delega agli alloggi ha profuso in questo settore, ostico difficile, zeppo di norme contraddittorie, insomma una coperta corta. Ma non per questo che l’on.le Bosi , specialmente in questa ultima legislatura, anche con incontri diretti avuti con CASADIRITTO, non ha potuto che dare un contributo che ha “pesato” e speriamo continui ad incidere nel migliorare la condizione delle famiglie dei militari, sia in servizio o in quiescenza, nel settore degli alloggi.

Dopo l’incontro avvenuto con CASADIRITTO, ha contribuito a dare una svolta decisiva nell’accoglimento di gran parte dei contenuti della sua Mozione, UDC nella Mozione 1 – 559 del 2 febbraio 2011 poi approvata con altri Gruppi Parlamentari PD, IDV e poi tutti gli altri e la mediazione dell’On.le Crosetto, a nome del Governo. In questi giorni poi, alla Commissione Difesa della Camera, ha presentato una sua Risoluzione che prende in esame molti punti da modificare all’interno dei Regolamenti sui canoni di mercato e vendite, Ma perché ad un riconoscimento per la sua attività, ci soffermiamo con particolare attenzione a quanto attiene il contributo dell’on. Bosi sugli alloggi della Difesa?
Perché vogliamo ricordare , come attraverso uno studio effettivo dei problemi, una serie di incontri diretti, una sincerità dei comportamenti, che non sottintende giochi e giochetti occulti, è possibile se tutti si è in perfetta buonafede, intenderci e lavorarci sopra, anche da parte di chi, in precedenti tempi non lontani, quando svolgeva un alto incarico istituzionale, credevamo fosse su altro versante. E di tutto questo lo ringraziamo.

Sergio Boncioli

3 ottobre 2011

STRADAFACENDO

CASADIRITTO NEWS

Casadiritto è anche su Facebook e Twitter
Si ricorda che tutte le norme, leggi e regolamenti citati, sono riportati all'interno del sito. Tutti ne possono prendere visione e scaricare i contenuti anche nella stesura originale
Per contribuire a Casadiritto versamento tramite c/c postale n. 1004499925 oppure con bonifico IBAN n. IT43 T076 0103 2000 0100 4499 925 intestato a Benedetto Franchitto con causale CASADIRITTO

ADNKRONOS