Facebbok  Ι  
Sul Web Nel sito

ALLOGGI DIFESA ANALISI INFORMAZIONE E ISTRUZIONE PER L'USO

condividi         

OTTOBRATA ROMANA

Il convegno del 18 ottobre a Roma, diventi il "law day" per gli alloggi della Difesa, il nuovo inizio per il ritorno alla ragione

Già si annuncia come l’appuntamento e non come un appuntamento, il Convegno organizzato da CASADIRITTO e dal GIORNALE DEI MILITARI. Lo scopo dichiarato è quello di interfacciare in un confronto fatto di proposte possibili ciò che riguarda quel variegato mondo degli alloggi militari, anche alla luce di quanto espresso dalla Corte dei Conti e di quanto sentenziato dal TAR del Lazio, tutti i soggetti, i Responsabili della Difesa, (sono stati invitati il Ministro della Difesa ed il Sottosegretario), l’Organo Rappresentativo del COCER appena eletto, i Parlamentari delle Commissioni Difesa Camera e Senato, i Parlamentari presentatori a vario titolo di Atti parlamentari, le famiglie degli utenti degli alloggi, tutti interessati ad una nuova soluzione delle normative attuali, che come noto ormai a tutti, sono state influenzate da preconcetti rivelatosi immotivati, dovranno saper cogliere l’occasione del 18 ottobre come un momento importante e decisivo per un nuovo inizio, per noi utenti una specie di uscita dal “sonno della ragione” che come noto genera mostri ma in questo caso ha generato norme.

Saremmo lieti se anche il Sottosegretario all’epoca in carica, a cui è stato rivolto tra gli altri l’invito, possa direttamente esporci il suo punto di vista nella Sede propria del Convegno, dal momento che gran parte della normativa riguarda anche il suo operato. Un momento irripetibile, una occasione unica, per tutte le persone che, a vario titolo crediamo, hanno agito ed opereranno assolutamente in buona fede e che si ritroveranno, speriamo, anche con idee diverse, ma con la capacità di offrire delle soluzioni nuove con nuovi elementi acquisiti, all’indomani di quanto espresso dalla Magistratura Amministrativa e dalla Magistratura contabile.

Sergio Boncioli
1 ottobre 2012

STRADAFACENDO

CASADIRITTO NEWS

Casadiritto è anche su Facebook e Twitter
Si ricorda che tutte le norme, leggi e regolamenti citati, sono riportati all'interno del sito. Tutti ne possono prendere visione e scaricare i contenuti anche nella stesura originale
Per contribuire a Casadiritto versamento tramite c/c postale n. 1004499925 oppure con bonifico IBAN n. IT43 T076 0103 2000 0100 4499 925 intestato a Benedetto Franchitto con causale CASADIRITTO

ADNKRONOS