Facebbok  Ι  
Sul Web Nel sito

ALLOGGI DIFESA ANALISI INFORMAZIONE E ISTRUZIONE PER L'USO

12 agosto 2017

COMANDO MARITTIMO CAPITALE IN CONFUSIONE

Al Comando Marittimo della capitale di Roma; clamorosa inversione di rotta, restituito il diritto a un utente inutilmente reclamato dopo quasi tre anni, tra lettere e ridicoli ostinati dinieghi . Ora continuano a sbagliare nella pratica di restituzione del denaro malgrado le direttive di SMA, chiarite in allegato a..

   continua a leggere

28 luglio 2017

PRESENTATO AL SAENATO IL DDL 2728 RIGUARDANTE LA RIORGANIZZAZIONE DEI VERTICI DEL MINISTERO DELLA DIFESA E DELLE RELATIVE STRUTTURE

E’ stato presentato al Parlamento ed attualmente è in corso di discussione presso la Commissione Difesa del Senato, il DDL 2728 presentato dal Ministro della Difesa riguardante la Riorganizzazione dei Vertici del Ministero della Difesa e delle relative strutture, e delle Deleghe relative.

Detto DDL dovrà percorrere i due rami del Parlamento. Come è ovvio detta Riorganizzazione investirà anche la materia degli alloggi e delle Infrastrutture. IL DDL 2728 per essere tramutato in Legge, dovrà essere approvato dai due rami del Parlamento, entro la corrente Legislatura.

Sergio Boncioli

   Testo completo del DDL 2728

28 luglio 2017

“DISPONIBILITA’ A COLLABORARE” CON CASADIRITTO? DICIAMO SI, RILANCIANDO DA SUBITO SU TUTTO CIO’ CHE RIGUARDA GLI ALLOGGI

Seppure fatta in un settore specifico, prendendo spunto dall’auspicata “disponibilità a collaborare” anche recentissimamente e felicemente manifestatasi nell’occasione dalla DIREZIONE GENERALE DEL DEMANIO MILITARE , autorità preposta alla vendita degli alloggi, invero da sempre auspicata da CASADIRITTO più in generale nei confronti dell’Amministrazione della Difesa,

   continua a leggere

19 luglio 2017

VENDITE ALLOGGI DELLA DIFESA

Per una comunicazione trasparente, che è la nostra linea guida, si riporta la lettera inviataci dalla Direzione dei Lavori e del Demanio con le precisazioni in essa contenute;

   continua a leggere

14 luglio 2017

LA DIFESA VENDE ALL’ASTA SOLO 8,68%

Dopo l’esito del 13 Bando d’asta, pubblicato sul sito di CASADIRITTO il 13 gennaio u.s., si riportano di seguito gli esiti del 14, 15, e 16 ed ultimo esperimento finora effettuato da notariato.it per conto della Direzione Generale del Demanio Militare in base al Regolamento di cui al Decreto del 18 maggio 2010 (La Russa). Più che vendite sarebbe meglio chiamarle tentativi di vendita, come comprovano i risultati ottenuti malgrado tutto l’impegno degli Addetti e della stessa Direzione del Demanio Militare che si prodiga nel tortuoso ed encomiabile tentativo.

   continua a leggere

24 giugno 2017

COMUNICAZIONE

Si comunica che l'operazione, effettuata alcuni giorni fà, al Celio è andata a buon fine.

Noi tutti auguriamo a Sergio una veloce guarizione e che cauteli di più la sua salute.

Lo Staff

7 giugno 2017

CRONOSTORIA DI UN DRAMMA, I MARCHESI DEL GRILLO HANNO VINTO

Duecento passi, questa più o meno è la distanza che separa la Commissione Difesa del Senato, entrata da Via dei Staderari e la Commissione Difesa della Camera, Via Uffici del Vicario. Eppure è una distanza abissale tra due concezioni, alla luce di quanto è avvenuto tra il 19 dicembre e il 20 dicembre 2013, sul colpo di mano compiuto nei confronti di tante famiglie, che diventa operante ora con la pubblicazione nelle Gazzetta Ufficiale del 28/2/2017 n. 49 Supplemento Ordinario n.14 . Il testo diventa vigente dal 31 marzo 2017. Il Testo completo viene riportato in allegato.

   continua a leggere

4 maggio 2017

COMUNICAZIONE

Lo Staff comunica che Sergio è impossibilitato a seguire, come ha sempre fatto con dedizione e passione, le attività finora svolte per improvviso e prolungato ricovero presso l'ospedale del Celio.

Siamo consapevoli dei momenti difficili che stai attraversando in questi giorni, tutti noi ti siamo vicini augurandogli una pronta guarigione.

Lo Staff

24 aprile 2017

QUANDO IL GIOCO SI FA DURO

Negati per anni i diritti degli utenti per vendite all’asta e usufrutto dopo che la norma era stata approvata. Ora sette deputati chiedono alla Ministra della Difesa sen. Roberta Pinotti le motivazioni dell’occultamento e come provvedere urgentemente a rimediare

   continua a leggere


2 aprile 2017

COME UNA CANDIDA VERGINELLA
Al Comando Esercito di Torino scoppia il caso sulla mancata registrazione del mod.2 all’Agenzia delle Entrate

Le gravi omissioni e negligenze di comunicazione causano serie conseguenze per le famiglie degli utenti degli alloggi militari di quel Comando - quanti altri Comandi sono nella stessa situazione? Nel gennaio 1999 il Comando militare della capitale di Roma aveva gia’ provveduto a diramare tutte le disposizioni in tempo utile. Casadiritto chiede un intervento diretto della Difesa su quanto accaduto.

   continua a leggere

11 marzo 2017

COME ELEFANTI IN UN NEGOZIO DI CRISTALLERIA

PROSEGUONO GLI INCONTRI DI CASADIRITTO. Come noto, l’applicazione della Legge 104, una Legge di civiltà, è stata ormai inserita da molti anni nelle normative che la Difesa emana e che riguardano gli alloggi militari, a tutela degli utenti e delle loro famiglie non certo per una concessione “caritatevole” per magnanimità del sovrano, assoggettata alle volubilità di un “uomo cosiddetto forte” che si alterna man mano ai vertici militari, ma come riconoscimento di un diritto che la società civile e la nostra Costituzione riconosce ai cittadini con fragilità.

   continua a leggere

28 febbraio 2017

OBBLIGATORIETA’ PER TUTTI, DELL’INVIO DELLA” DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA”INDIPENDENTEMENTE DALLA RICHIESTA DEI COMANDI

Come noto nel corso degli anni dal 1995, non è stata mai costante e continuativa e talvolta intempestiva la richiesta da parte dei Comandi, di invio della “Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà” reso necessario fin dalla prima applicazione della Legge 537 art.9 comma 7 del dicembre 1993 e della successiva Legge 724 art. 43 del dicembre 1994, dichiarazione sostitutiva occorrente per determinare i requisiti richiesti dalla Legge, per poi determinare i canoni previsti. Successivamente con l’entrata in vigore del famigerato Decreto Crosetto del 16 marzo 2011, dal quale furono fatte escludere da CASADIRITTO le categorie protette

   continua a leggere

12 febbraio 2017

SMD EMANA LE NORME APPLICATIVE DEL DECRETO DEL 24 LUGLIO 2015 E DISPOSIZIONI PER LA RESTITUZIONE DEI CREDITI AGLI UTENTI

Parole chiare, parole dure che scaturiscono dall’azione di CASADIRITTO e dagli utenti che al verificarsi “dei fatti di Padova” hanno inviato al Comando e ad altri indirizzi Difesa, Stati Maggiori, Ufficio Legislativo, Ministro della Difesa, tante lettere per segnalare il comportamento del Comando di Padova. Questo risultato conferisce un ulteriore sostanza e spinta propulsiva per chi come CASADIRITTO, con enorme sacrificio difende i diritti contro la prepotenza allo stato puro e la sciatteria diffusa.

   continua a leggere

29 gennaio 2017

CHIUSO IL 13° BANDO D’ASTA VENDITE ALLOGGI MILITARI

Con il mese di dicembre 2016 è andato a compimento l’esito della 13^ asta. Erano in vendita 97 alloggi, divisi tra LAZIO, SICILIA, VENETO, EMILIA ROMAGNA, LOMBARDIA, LIGURIA, MARCHE, TOSCANA, CAMPANIA, PIEMONTE, UMBRIA E FRIULI VENEZIA GIULIA, i cui quantitativi, località specifiche, tipologie e particolari caratteristiche le potete consultare in allegato, riguardavano località sparse in 26 città. I 97 alloggi sono stati posti in vendita con il sistema d’asta, diviso in bandi di Asta Principale e bando di Asta Residuale.

   continua a leggere

STRADAFACENDO

CASADIRITTO NEWS

Casadiritto è anche su Facebook e Twitter
Si ricorda che tutte le norme, leggi e regolamenti citati, sono riportati all'interno del sito. Tutti ne possono prendere visione e scaricare i contenuti anche nella stesura originale
Per contribuire a Casadiritto versamento tramite c/c postale n. 1004499925 oppure con bonifico IBAN n. IT43 T076 0103 2000 0100 4499 925 intestato a Benedetto Franchitto con causale CASADIRITTO

ADNKRONOS